Bene FAI per tutti, tre nuovi Beni sono ora accessibili

Si allarga l’offerta di BENE FAI PER TUTTI dei luoghi accessibili alle persone con disabilità intellettiva.
Dopo Villa Necchi Campiglio a Milano e Villa Panza a Varese, attivati nel 2016, si aggiungono altri tre BENI FAI: Castello di Masino (Caravino, TO), Torre e Casa Campatelli (San Gimignano, SI) e Villa dei Vescovi (Luvigliano di Torreglia, PD). 

In tutti e tre i Beni sono a disposizione dei visitatori con disabilità intellettiva e dei loro caregiver (accompagnatori, familiari, educatori) percorsi e guide accessibili, per permettere a tutti di vivere il museo in modo piacevole e soddisfacente.
Per tutti i Beni è stata realizzata una guida di lettura facilitata che permette a questo tipo di pubblico di familiarizzare in anticipo con il luogo, diminuendo così lo stress e le difficoltà di comprensione e aumentando il coinvolgimento emotivo e cognitivo in completa autonomia.
Queste persone insieme ai loro accompagnatori diventano dunque parte attiva di un Bene accedendo liberamente ai suoi spazi, apprezzando la bellezza degli oggetti e delle collezioni, sviluppando più competenze. 

La guida di lettura facilitata può essere scaricata a questo link oppure si può ritirare presso le biglietterie dei singoli Beni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...