Blog

Bene FAI per tutti, tre nuovi Beni sono ora accessibili

Si allarga l’offerta di BENE FAI PER TUTTI dei luoghi accessibili alle persone con disabilità intellettiva.
Dopo Villa Necchi Campiglio a Milano e Villa Panza a Varese, attivati nel 2016, si aggiungono altri tre BENI FAI: Castello di Masino (Caravino, TO), Torre e Casa Campatelli (San Gimignano, SI) e Villa dei Vescovi (Luvigliano di Torreglia, PD). 

In tutti e tre i Beni sono a disposizione dei visitatori con disabilità intellettiva e dei loro caregiver (accompagnatori, familiari, educatori) percorsi e guide accessibili, per permettere a tutti di vivere il museo in modo piacevole e soddisfacente.
Per tutti i Beni è stata realizzata una guida di lettura facilitata che permette a questo tipo di pubblico di familiarizzare in anticipo con il luogo, diminuendo così lo stress e le difficoltà di comprensione e aumentando il coinvolgimento emotivo e cognitivo in completa autonomia.
Queste persone insieme ai loro accompagnatori diventano dunque parte attiva di un Bene accedendo liberamente ai suoi spazi, apprezzando la bellezza degli oggetti e delle collezioni, sviluppando più competenze. 

La guida di lettura facilitata può essere scaricata a questo link oppure si può ritirare presso le biglietterie dei singoli Beni.